Nella fase di costruzione degli impianti, così come durante le manutenzioni straordinarie, la rimozione di residui di ossidazione/corrosione dalle superfici metalliche in particolare dalle pareti interne delle tubazioni dei circuiti idraulici e di lubrificazione, si dimostra requisito fondamentale al fine di mantenere il circuito libero da dannosi fattori di contaminazione.

Scheda tecnica